196-1-zoom-1-pallonciniPresentazione

Il Training Autogeno consiste nell’apprendimento di una sequenza di esercizi di rilassamento che, una volta acquisiti, sono utilizzati dal soggetto in modo autonomo. Il metodo è quello della concentrazione passiva, che implica un’ osservazione di quanto avviene spontaneamente nel proprio organismo, senza forzature e senza giudizio sul risultato. Il metodo è stato ideato dal neurologo tedesco J.H.Shultz fin dagli anni venti ed ha riscontrato un crescente successo applicativo in svariati settori: in psicologia clinica, in psicologia del benessere, in medicina ed in ambito sportivo.Il corso proposto da Studio Psicologia Brescia ricalca quello originale proposto dallo stesso J.H.Shultz senza variazioni che possano averne ridotto la grande efficacia.

Il trattamento viene utilizzato con efficacia nel trattamento dei sintomi di origine neuro-vegetativa che coinvolgono:

  • l’apparato gastro-intestinale – coliti, gastriti, disturbi della secrezione gastrica, disturbi della motilità intestinale,
  • il sistema cardio circolatorio – ipertensione e ipotensione arteriosa, disturbi del ritmo cardiaco,
  • l’apparato respiratorio – riniti, asma,
  • la pelle – irritazioni, eczemi, allergie,
  • gli organi sessuali – dismenorrea, vaginismo, frigidità, disturbi della funzione erettile, eiaculazione precoce,
  • il sistema muscolo-scheletrico – tensioni e spasmi muscolari,
  • il sistema nervoso – nevralgie, vertigini, cefalea, disturbi del sonno.

È particolarmente efficace per coloro che soffrono di diverse forme di ansia:

  • ansia anticipatoria in situazioni che fanno prevedere uno stato di disagio psicologico,
  • ansia da prestazione in ambito lavorativo e di studio,
  • ansia che induce comportamenti alimentari poco controllati o abuso di alcolici e tabacco,
  • fobie,
  • disturbo da attacco di panico.

Il Training Autogeno risulta essere uno strumento utile per migliorare il proprio stato di benessere in quanto produce: calma ed autocontrollo; distensione e recupero di energie; chiarezza mentale e sicurezza; rinforzo del proprio potenziale in ambito relazionale e professionale; potenziamento dell’autostima.

Costi

Il costo dipende dal numero di sedute, variabile tra le 7 e le 10. Un primo colloquio individuale permetterà di individuare i bisogni specifici della persona interessata e l’effettiva utilità o meno di tale corso per la sua situazione.

Frequenza

La frequenza è settimanale per dieci incontri di circa 45-50 minuti ciascuno.