Laura Anna Sala è psicoterapeuta ad indirizzo psicoanalitico e laureata in psicologia clinica e di comunità nel 2002, presso l’Università di Padova. È iscritta all’Ordine degli Psicologi della Lombardia con codice 03/8878.

Dopo la laurea ha frequentato alcuni master in Psicodiagnostica, presso il centro “Psicodiagnostica” di Brescia gestito dalla dott.ssa Morano, per approfondire gli strumenti diagnostici, nello specifico Test di Rorschach e TAT .

Da novembre 2008 a novembre 2012 ha frequentato la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia per Adolescenti e Adulti ad indirizzo Psicoanalitico Area G, di Milano.

Attraverso questa formazione e la collaborazione con il Consultorio Materno Infantile di Rezzato (Bs), ha acquisito competenze terapeutiche specifiche per la consultazione, la diagnosi e il trattamento di adolescenti e adulti; inoltre svolge consultazioni per bambini in età scolare.

Riguardo l’adolescenza si occupa delle diverse forme con cui l’adolescente sta affrontando questa delicata tappa che può essere definita, prendendo a prestito dal dott. Pelizzari, una “Seconda Nascita”. Come ogni nascita è un momento delicatissimo di separazione e individuazione di se stessi, spesso accompagnato da crisi più o meno profonde, da fasi depressive, da attacchi al sé ed al corpo come i disordini alimentari, gli agiti violenti rivolti a sé ed agli altri che possono auto – sabotare il benessere anche nell’età adulta.

In queste situazioni oltre ad un lavoro terapeutico con l’adolescente è importante una collaborazione con i genitori per un sostegno genitoriale, a volte l’unico trattamento attivabile.

Accanto a queste problematiche prettamente adolescenziali, si occupa di adulti e giovani adulti che attraversano fasi della vita segnate da sofferenza, insoddisfazione, stallo, “mal essere” contraddistinte da diverse forme e sintomi: ansia, depressione, disturbi del comportamento e dell’umore, attacchi di panico, disturbi psicosomatici, problemi relazionali e nella gestione delle emozioni.

La psicoterapia è intesa come la possibilità di uscire da una situazione di stallo, di malessere anche acuto, per costruirsi il proprio futuro a partire dalla conoscenza del momento attuale, delle cause scatenanti e del passato come luogo in cui ci si è strutturati, ma non necessariamente bloccati: è un processo che mira a rendere l’uomo e la donna liberi dalle proprie costrizioni psichiche e dai propri malesseri.

Grazie alla collaborazione con diverse figure professionali, quali psichiatri, neuropsichiatri e psicologi di diversi indirizzi offre la possibilità di una presa in carico completa e complessa della persona.

Oltre all’attività clinica in studio si occupa di prevenzione del Disturbi dell’Apprendimento nella Franciacorta presso Scuole dell’Infanzia e Primarie e dell’Orientamento per la scelta della scuola Superiore. In questo collabora con il “Centro Clinico Cavour” del dott.Tarcisio Sartori di Rovato (Bs), esperto in psicologia scolastica.